Clamoroso: Sequestrata la Palmese

0
308 views
views
1 min read

Notizia Clamorosa nel Girone I, girone che vedrà i biancorossi protagonisti nel prossimo campionato di Serie D: la Palmese, squadra di Palmi (Reggio Calabria), è stata sequestrata, insieme ad altri beni, dalla Procura della Repubblica di Palmi e dai Finanzieri della Compagnia di Palmi.
Il Sequestro, al momento preventivo, è stato disposto dal Giudice per le Indagini Preliminari di Palmi in quanto il Patron Giuseppe Carbone è accusato di di truffa aggravata ai danni dello Stato, falso, impiego di denaro di provenienza illecita e autoriciclaggio.

Il sequestro è partito dopo un’attenta inchiesta su una truffa da quasi 5 milioni di euro da una presunta associazione a delinquere che negli anni avrebbe distratto i soldi accumulati dai Caf o dai sindacati. Questi soldi, poi, venivano riutilizzati in alcune attività tra cui, appunto, la Palmese.
Altre beghe, quindi, per il Girone I su cui c’è ancora molta incertezza in quanto ben due squadre, il Bari ed il Messina, potrebbero rientrare in un ipotetico ripescaggio in Serie C.